Città e territorio

Servizi digitali per comunità intelligenti

Area tematica Letture: 5

Nello stesso convegno

I distretti industriali 2011

Area tematica Letture: 5

L’Istat ha individuato l’elenco dei distretti industriali 2011 identificati a partire dai Sistemi Locali del Lavoro (SLL) del 2011. Questi ultimi sono stati definiti utilizzando gli spostamenti luogo di residenza/luogo di lavoro rilevati con il 15° Censimento della popolazione. Per individuare i distretti industriali, l’Istat ha applicato a ciascuno dei 611 SLL i dati relativi alle unità locali, alle attività economiche e agli addetti desunti dal 9° Censimento dell’industria e dei servizi.

Struttura e performance delle imprese nei SLL

Area tematica Letture: 5

L’aumentata disponibilità di dati economici relativi alle imprese italiane e la possibilità di riferirli ai luoghi di produzione consente di approfondire importanti aspetti competitivi del nostro tessuto produttivo. La scelta dei sistemi locali, aree delimitate sulla base dei rapporti tra luoghi di residenza e di lavoro, rafforza la capacità esplicativa delle nuove informazioni disponibili.

La nuova governance locale come opportunità di sviluppo

Area tematica Letture: 5

Nello stesso convegno

Patrimonio, paesaggio, tradizione e creatività: la geografia culturale dei SLL

Area tematica Letture: 5

La caratterizzazione socio-economica dei sistemi locali permette di verificare in che misura fattori come il patrimonio artistico e naturale, la storia, la cultura e la tradizione locale rappresentino una risorsa e un’opportunità di crescita per i territori.

Le città come piattaforma abilitante di innovazione

Area tematica Letture: 5

Nello stesso convegno

2015_ws.121/7662

Area tematica Letture: 5

Nello stesso convegno