governance

L’esperienza di area vasta nel Camposampierese.

 Generare un’identità di area vasta territoriale in un territorio composto da piccoli comuni : l’esperienza del Camposampierese e le sue caratteristiche identitarie: la cultura collaborativa (in forza della quale già a partire dagli anni ’90 i Sindaci del Camposampierese si riunivano per confrontarsi sulle politiche del territorio creando una cultura istituzionale del confronto e della collaborazione); l’urbanizzazione diffusa (nel Camposampierese la distribuzione della popolazione e delle attività produttive non è raccolta solo nei centri abitati, ma è distribuita sull’intera area senza

Sviluppare strategie smart city in citta’ europee di grandi dimensioni: una possibile roadmap 
(Parte 1 di 5)

Area tematicaTag Letture: 944

Delle 468 città europee con più di 100.000 abitanti, 240 sono impegnate nello sviluppo di una strategia smart city. Un risultato significativo, che documenta un interesse acceso, ma che pone anche l'accento sull'eterogeneità dell'approccio "smart". Iniziamo con questo numero un percorso alla scoperta di una roadmap per la smart city.

La Semplificazione Vincolata: riforma dei Piccoli Comuni vista da una diversa prospettiva

Area tematicaTag Letture: 2225

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il lavoro di Paolo Pulicani, Delegato al Bilancio del Comune di Vallinfreda (RM). Questo Comune, come molti altri piccoli Comuni Italiani, deve affrontare oggi una transizione verso un nuovo equilibrio nel rapporto tra popolazione, risorse disponibili, servizi erogati ai cittadini e nuovo assetto istituzionale, in vista di una sostenibilità che l'attuale situazione organizzativa non è più in grado di garantire. Il testo cerca di suggerire alcune regole pratiche di intervento da affiancare alle soluzioni proposte dal legislatore. "Con una piccola presunzione -  ci scrive - che lo spirito pragmatico di questo tipo di approccio possa risultare utile anche in altre situazioni – Comuni di più ampie dimensioni o altre realtà pubbliche sovra comunali".

On line il nuovo MiniDossier a firma Openpolis: "Il Governo al tempo della crisi"

Quali le priorità, quante le leggi, le variazioni nella maggioranza e il rapporto con il Parlamento?

Tutti gli uomini del Quirinale, nuovo MiniDossier di Openpolis

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione da parte dell'Associazione Openpolis del Minidossier "Tutti gli uomini del Quirinale", da poco on line. Un'interessante analisi di come i nostri dodici Presidenti abbiamo esercitato poteri e funzioni della più alta carica dello Stato. Il testo contiene inoltre diversi approfondimenti, dal confronto con gli altri Paesi EU alla gestione delle crisi parlamentari.

Istatopoli: ora il Sindaco sei tu, fai le scelte giuste per il tuo Comune

Come suddivideresti la spesa pubblica se fossi il sindaco del tuo comune? Ci sono realtà che hanno realizzato concretamente le scelte che avresti fatto tu? Oggi proponiamo come caso un progetto di data visualization. Ideato a partire dai dati del Censimento Istat Industria e Servizi 2011, Istatopoli si è aggiudicato il primo premio del Censimenti Data Challenge di Istat. Rendere disponibile un dato significa, non solo renderlo pubblico, ma anche fruibile ed utilizzabile da chi è interessato a conoscerlo ed esaminarlo.

La Piattaforma dei progetti smart

La Piattaforma Smart City dell'OSSERVATORIO nazionale smart city dell'ANCI is coming!

Dal dire al fare: l’Osservatorio Smart City a #SCE2014

Siamo capaci di trasformare le parole in azioni? Smart City Exhibition 2014 volge la propria attenzione sull’aspetto pratico e operativo, suggerendo un passaggio essenziale e ormai imprescindibile da compiere per migliorare concretamente le città e gli ambienti che abitiamo. Non è così semplice, ma la sfida ormai consiste proprio nel passare dal ben detto al ben fatto. L’Osservatorio Nazionale Smart City di ANCI, proprio in quest’ottica e nel quadro della consolidata collaborazione con FORUM PA, porterà a #SCE2014 i protagonisti del cambiamento territoriale, a partire dal presidente Francesco Profumo, e animerà i diversi eventi.

Quali le novità introdotte dalla Legge Delrio? Una guida Anci per la governance del territorio

Cittalia e Anci Lazio pubblicano la Guida per gli amministratori locali per supportare e favorire il corretto esercizio delle funzioni pubbliche nell'amministrazione del territorio. Il testo, che comprende le novità introdotte con la legge Delrio n. 56/2014 su Comuni, Città metropolitane, province, Unioni e fusioni di Comuni, si pone come utile strumento di analisi dei principali aspetti del governo locale e fornisce un quadro d'insieme sulle competenze, sulla composizione, sull'organizzazione interna e sulle responsabilità dell'Ente locale e del personale con un focus sulle regole in materia di trasparenza e anticorruzione.