sicurezza

I nuovi scenari del Cybercrime: anche la PA e il sistema delle infrastrutture critiche sono a rischio

Area tematicaTag Letture: 672

Secondo fonti governative USA, i sistemi informatici delle varie agenzie subiscono in media 1.8 miliardi di tentativi di attacco al mese.Il Segretario agli affari esteri UK (William Hague) ha ammesso che i sistemi informatici governativi inglesi hanno subito nel 2010 infezioni da malware riconducibili ad azioni mirate di gruppi ostili. Il gruppo di attivisti Anonymous ha tentato di bloccare (dicembre 2010) i siti web di Amazon, MasterCard, Visa, Paypal e, più recentemente di Finmeccanica, ENI e Unicredit. Sono finiti i tempi dell’hacker per “passione”.

La Sicurezza urbana e l’approccio collaborativo: un nuovo paradigma?

Quali sono i confini della sicurezza urbana e il ruolo dell’amministratore pubblico e del cittadino? I servizi e le infrastrutture delle pubbliche amministrazioni possono contribuire a far cooperare pubblico e privato?   Può la pubblica amministrazione utilizzare  i  social network e i differenti servizi di comunicazione, oggi sempre più diffusi e alla portata di tutti, come sistemi abilitanti per migliorare la percezione di sicurezza?

Dematerializzazione del dato: l’ archving.

 I principi e gli strumenti previsti dal nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale introducono concetti innovativi per quanto riguarda la gestione documentale.

Cloud Computing, Sicurezza e PA digitale: parola ai protagonisti

Area tematicaTag Letture: 682

R1 S.p.A. invita i protagonisti dell’ICT ad intervenire alla sessione dedicata al Cloud Computing, alla Sicurezza delle informazioni e alla Dematerializzazione. Alessandro Musumeci, Direttore Centrale Sistemi Informativi di Ferrovie dello Stato S.p.A., modererà la round table, raccontando il proprio punto di vista sui temi dell’incontro e raccogliendo il punto di vista degli ospiti presenti. Interverranno alla sessione EMC, Cisco e Vmware.

Cloud Computing, Sicurezza e PA digitale: parola ai protagonisti

Area tematicaTag Letture: 790

R1 S.p.A. invita i protagonisti dell’ICT ad intervenire alla sessione dedicata al Cloud Computing, alla Sicurezza delle informazioni e alla Dematerializzazione. Alessandro Musumeci, Direttore Centrale Sistemi Informativi di Ferrovie dello Stato S.p.A., modererà la round table, raccontando il proprio punto di vista sui temi dell’incontro e raccogliendo il punto di vista degli ospiti presenti. Interverranno alla sessione EMC, Cisco e Vmware.

Selex Galileo: IR/iperspettrale

I principi fondamentali ed il perché della visione Infrarosso. La composizione di un sistema di visione IR: sensore, ottica, elettronica, processing. Le capacità e le competenze di Selex Galileo in tale settore, i suoi prodotti di punta e alcuni filmati dimostrativi

RRR – Rete Radio Regionale

Area tematicaTag Letture: 921

Il  progetto consiste nella reingegnerizzazione e nella gestione di un sistema radio regionale obsoleto con link analogici in funzione sia delle attività interne al Corpo forestale che delle attività connesse alle potenzialità dei numerosi stakeholders istituzionali coinvolti. I destinatari del progetto sono: i cittadini, il territorio, l’amministrazione regionale e altre amministrazioni. Il progetto consente di utilizzare la rete non solo per la fonia ma per tutta una serie di dati utili ad erogare servizi ad elevato valore aggiunto (documenti, Sms, video, diagnostica, gps, etc.).

Dematerializzazione del dato: l’ archving.

 I principi e gli strumenti previsti dal nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale introducono concetti innovativi per quanto riguarda la gestione documentale.

L’esperienza di LAit e la gestione della sicurezza in ambito sanitario

Approccio metodologico e soluzioni specifiche per la gestione della sicurezza in ambito sanitario

La conformità nell’erogazione dei sevizio al cittadino

Area tematicaTag Letture: 607

Il nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale costituisce uno dei pilastri su cui poggia il disegno di modernizzazione e digitalizzazione delle Pubbliche Amministrazioni italiane. Tale normativa introduce concetti innovativi quali: la trasmissione in rete via web, l’utilizzo della carta di identità digitale e la carta dei servizi, pagamenti elettronici e basi di dati nazionali.