tecnologie per la sicurezza

I-Memo v. 226. La sicurezza digitale nelle nostre mani

Menstecnica srl ha sviluppato un dispositivo portatile per la sicurezza di codici e password che permette a cittadini e imprese di affrontare le azioni di vita digitale e telematica in tutta tranquillità.

L’incontro servirà ad illustrare il dispositivo portatile ed autonomo I-Memo e a fare il punto sulle ultime innovazioni e funzionalità sviluppate che ne amplificano le caratteristiche di:

-         Sicurezza, crittografia, Identity safe e accesso biometrico;

Nello stesso convegno

Quando innovazione vuol dire sicurezza: 10 storie esemplari a TechFOr 2011

Area tematicaTag Letture: 5186

Anche la ricerca della sicurezza può diventare più efficace se decide di “sposarsi” con l’informatica. La seconda edizione del call “Innovazione e sicurezza” ha raccolto e messo in evidenza le 10 esperienze risultate più qualificate e innovative in questo campo: progetti e iniziative che, attraverso l’adozione delle più moderne tecnologie frutto della ricerca d’avanguardia o di una nuova organizzazione del lavoro, hanno sviluppato azioni di promozione della legalità, prevenzione del crimine e gestione del rischio. Oggi le 5 migliori esperienze hanno ricevuto una targa e altre 5 un diploma di menzione durante il convegno "Sicurezza e privacy", all’interno di TechFOr 2011, salone parallelo e sinergico a FORUM PA dedicato alle tecnologie al servizio delle sicurezza territoriale.

La Sicurezza urbana e l’approccio collaborativo: un nuovo paradigma?

Quali sono i confini della sicurezza urbana e il ruolo dell’amministratore pubblico e del cittadino? I servizi e le infrastrutture delle pubbliche amministrazioni possono contribuire a far cooperare pubblico e privato?   Può la pubblica amministrazione utilizzare  i  social network e i differenti servizi di comunicazione, oggi sempre più diffusi e alla portata di tutti, come sistemi abilitanti per migliorare la percezione di sicurezza?

Nello stesso convegno

Cyber Security - La Sicurezza nel Cloud Computing: i nuovi rischi e le soluzioni a supporto

La Sicurezza delle Informazioni è un fattore cruciale per la scelta dell’adozione di modelli di Cloud Computing. L’intervento intende approfondire alcuni degli elementi che caratterizzano il tema della Sicurezza nei contesti del Cloud Computing al fine di delineare un approccio percorribile per l’indirizzamento della Governance della Sicurezza delle Informazioni e della Sicurezza delle nuove infrastrutture tecnologiche.

Cyber Security - La Sicurezza nel Cloud Computing: i nuovi rischi e le soluzioni a supporto

La Sicurezza delle Informazioni è un fattore cruciale per la scelta dell’adozione di modelli di Cloud Computing. L’intervento intende approfondire alcuni degli elementi che caratterizzano il tema della Sicurezza nei contesti del Cloud Computing al fine di delineare un approccio percorribile per l’indirizzamento della Governance della Sicurezza delle Informazioni e della Sicurezza delle nuove infrastrutture tecnologiche.

I nuovi scenari del Cybercrime: anche la PA e il sistema delle infrastrutture critiche sono a rischio

Area tematicaTag Letture: 567

Secondo fonti governative USA, i sistemi informatici delle varie agenzie subiscono in media 1.8 miliardi di tentativi di attacco al mese.Il Segretario agli affari esteri UK (William Hague) ha ammesso che i sistemi informatici governativi inglesi hanno subito nel 2010 infezioni da malware riconducibili ad azioni mirate di gruppi ostili. Il gruppo di attivisti Anonymous ha tentato di bloccare (dicembre 2010) i siti web di Amazon, MasterCard, Visa, Paypal e, più recentemente di Finmeccanica, ENI e Unicredit. Sono finiti i tempi dell’hacker per “passione”.

Nello stesso convegno

"PA in Cammino" arriva al Comune di Parma

Prima tappa del viaggio alla scoperta dell’innovazione nella pubblica amministrazione promosso da Fondazione Milano® e FORUM PA. In questa occasione il Comune di Parma, in collaborazione con Fondazione Milano e Italtel, ha organizzato un convegno sul tema “Sicurezza e tecnologia”.

Una rete per città più sicure

La Rete delle città intelligenti si incontra lunedì 18 aprile ad Ancona. Il tema centrale di questa terza giornata di lavori è il “governo con la rete” - tema che sarà anche al centro di FORUM PA 2011 - con un’attenzione particolare alla sicurezza urbana. Di questo aspetto così delicato – uno dei più sentiti dai cittadini, soprattutto per quanto riguarda i fenomeni di criminalità comune – abbiamo parlato con Giorgio Pighi, sindaco di Modena e presidente del Forum Italiano per la Sicurezza Urbana (FISU). Pighi ci ha anticipato alcune riflessioni che saranno oggetto del suo intervento nell’incontro di Ancona.

L’OFFERTA DI FUJITSU PER LA DIFESA: CLOUD COMPUTING, SECURITY AND IDENTITY MANAGEMENT, RFID PER L’ASSET MANAGEMENTB

Area tematicaTag Letture: 994

L’intervento si aprirà con una breve introduzione su Fujitsu, seguita dalla presentazione dell’offerta dell'azienda per il mercato della Difesa a livello globale. In seguito, il relatore illustrerà la strategia e le proposte di Fujitsu in tre settori di particolare interesse: Cloud Computing, Security and Identity Management, RFID per l’Asset Management.

Un nuovo modello di Sicurezza Urbana: Tecnologie e Modelli Organizzativi

Area tematicaTag Letture: 1031

Le città ed il territorio in generale sono sottoposti a notevoli pressioni sociali ed economiche che spesso si tramutano in problematiche criminose.

Tali spinte ingenerano una notevole “domanda di sicurezza” da parte dei cittadini e della società in generale, quale elemento di stabilità e sviluppo.

A fronte di tale aumentata domanda le “risorse disponibili” si sono molto spesso ridotte, con una conseguente riduzione delle forze in campo, soprattutto nella fase di “presidio” del territorio.