valutazione e misurazione

Valutazione e finanziamento delle Università: un percorso avviato e da continuare

Area tematicaTag Letture: 621

L’evento si colloca come momento di discussione a consuntivo di un percorso avviato con l’approvazione della legge 240/10 e che ad oggi si può ritenere in avanzato stato di applicazione con riferimento ai temi della valutazione e del finanziamento al sistema universitario.

Riforma del pubblico impiego e ruolo della dirigenza

Il convegno parte dall’esame della riforma del lavoro pubblico e della dirigenza contenuta nellla “legge Madia”. E’ infatti una legge che inciderà profondamente sull’assetto della PA e che rivoluziona la dirigenza pubblica introducendo delle modifiche sostanziali.  La legge delega introduce il ruolo unico dei dirigenti, che non saranno più legati quindi alle singole amministrazioni.

Conosci, confronta e valuta la spesa degli Enti locali. "L’evoluzione della PA locale: Trasparenza e Benchmark per creare valore"

Il convegno è finalizzato a promuovere un confronto tra i diversi livelli di governo, gli amministratori, i cittadini e la nuova Cittadinanza digitale con l’obiettivo di sensibilizzare e favorire il percorso di “apertura” e condivisione del patrimonio informativo pubblico nell’ottica di una maggiore trasparenza della Pubblica amministrazione, con particolare attenzione a quella locale. Ciò è percorribile attraverso: conoscenza dei dati, confronto e valutazione delle performance delle amministrazioni.

La valutazione nella pa non è morta, ma è molto grave

Che fine farà la Civit? La struttura esce profondamente cambiata dal Decreto approvato lo scorso 26 agosto dal Consiglio dei Ministri.  A tal proposito pubblichiamo una riflessione di Giovanni Urbani, esperto organizzazione e valutazione nella pa. In particolare Urbani si sofferma sullo spostamento di competenze dalla Civit all'Aran e sulle eventuali ripercussioni di questo cambiamento sul sistema di valutazione.

Gli indicatori di impatto e il rapporto con gli stakeholder nei Comuni: parte il secondo ciclo di seminari on line del progetto Valutazione delle Performance

Area tematicaTag Letture: 1808

Si terrà martedì 7 maggio il webinar dal titolo “L'identificazione e la misurazione degli indicatori di impatto e il rapporto con gli stakeholder”. L’incontro dà inizio al secondo ciclo di seminari on line del progetto Valutazione delle performance. Interverrà Fabrizio Bocci, coordinatore regionale del Progetto. Sono previste testimonianze sul tema da parte di amministrazioni locali.

Prima parte: La gestione delle risorse umane, un sistema virtuoso della valutazione. Seconda parte: Il Modello 231 applicato ai processi amministrativi come strumento di diffusione della cultura del controllo

Area tematicaTag Letture: 1078

La relazione sarà suddivisa in due parti. La prima relativa alle novità nella gestione delle risorse umane e nella valutazione: i talenti, il job posting, la formazione e marketing formativo, la valutazione della dirigenza e del comparto, la comunicazione interna ed esterna.

Una prima valutazione dell'attività degli OIV per il reale cambiamento delle amministrazioni

Area tematicaTag Letture: 173

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link

Nello stesso convegno

Performance management in tempo di crisi

Area tematicaTag Letture: 4535

La valutazione delle performance della pubblica amministrazione in Italia sta cercando di avere un nuovo ruolo, distante dalla nostra mentalità nasometrica e weberiana.

Progetto Operativo di Assistenza Tecnica del Ministero della Salute - POAT Salute

Area tematicaTag Letture: 1275

Nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance e Assistenza Tecnica (PON GAT) il Ministero della Salute ha presentato il “Piano di Riorganizzazione e rafforzamento delle capacità” per l’erogazione di servizi di assistenza tecnica alle Regioni dell’Obiettivo Convergenza (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia) ed ha stipulato una Convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,  ai fini della realizzazione del progetto. Il POAT, di durata triennale e per un importo di € 11.000.000, è articolato in due parti tra loro funzionali:

I piani delle performance: elementi di criticità e spunti di cambiamento

Area tematicaTag Letture: 2264